Image default
Angolo dell'esperto

Pasquetta alla Cantina Bastianelli: picnic di vino

Quando piove e l’evento è un successo: la Cantina Bastianelli fa ancora centro

Come riuscire a riempire una cantina vitivinicola in una giornata di pioggia e vento? È quello che mi chiedevo seduta al tavolo di fianco il vecchio casale nella campagna di Monte San Pietrangeli, mentre osservavo la fila che dagli stand gastronomici seguitava lungo la discesa che porta alla strada principale. Da mezzogiorno in poi quella fila era cresciuta, nonostante i posti a sedere fossero ormai completi e il sole non si facesse ancora vedere. Nel pomeriggio c’è stato un miglioramento delle condizioni meteo, ma i campi erano inzuppati dalla pioggia notturna e il classico picnic, per cui la Cantina Bastianelli è ormai famosa nelle Marche centro-meridionali, era impossibile da fare.

picnic Cantina Bastianelli 2022
La capacità di adattarsi è una grande dote e sicuramente tanti vogliono bene alla famiglia Bastianelli perché, come me, sono venuti nonostante il meteo. E i Bastianelli hanno risposto prontamente: tavoli al coperto per tutto lo spazio possibile, menù di panini o dello chef (su prenotazione), cestini con cibo e vino per chi aveva prenotato in tempo e sperava di potersi stendere tra i filari. La musica non è mancata, con il DJ al lavoro dalla tarda mattinata e poi con il gruppo degli Spaghetti a Detroit; hanno partecipato persone di tutte le età, molti giovani e famiglie con bambini, aspettando che il sole tornasse, gustando uno dei vini a scelta della Cantina (il mio gruppo di amiche ha optato per il rosé Denan, perfetto per i panini con gli affettati e i fritti della tradizione, adatto a pulire il palato e lasciare una piacevole sensazione in bocca).

Si ripeterà? Certo che sì, le nuove date devono ancora essere decise, ma presto saranno annunciate dalla famiglia Bastianelli che, coordinandosi con i Pozzacci per il cibo e l’Heartz Group per la musica, con il suo seguito di chef, collaboratori, simpatizzanti e amici, ci aggiornerà sui suoi canali social al più presto. Quindi, seguiteli perché se al prossimo picnic spunterà il sole, rischierete che stesi sulla coperta tra le vigne, al riparo, con la musica e le risate di sottofondo, vi addormenterete dopo aver mangiato e bevuto a sazietà. In caso vada così, pazienza, la famiglia Bastianelli è accogliente, nel peggiore dei casi vi sveglierà la mattina il trattore perché qui si lavora sodo e si fa festa sodo o, come dicono gli americani, work hard, party harder: un motto che rappresenta perfettamente l’azienda e i suoi componenti.
Al prossimo evento raccontato da Enogastronomia.it

VEDI ANCHE  LE PIGNOLE: IL CAPODANNO VENETO IN CANTINA

(la Cantina Bastianelli è partner di Enogastronomia.it, trovate i loro vini nel link collegato al nome dell’azienda e nel nostro shop online)

Post simili

ORTOFLORA & NATURA

Eno

TERZA EDIZIONE ITALIANA PER ASPIRANTI MASTER OF WINE

Eno

La vita in cantina Bastianelli: come creare eventi e vederli decollare

Dafne Perticarini

WINE & THE CITY 2011

Eno

ON-WINE FAIR un viaggio nelle terre del vino italiano

sergio

Napoli Pizza Village, dal 2 al 7 settembre 2014

Eno

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More