Image default
FormaggiProdotti tipici

Formaggio Grana padano

Grana Padano

 

Tipologia

Il Grana padano è un formaggio a pasta dura  che puo’ variare a seconda della stagionatura.

Dopo 20 mesi di stagionatura si pregia di denominazione Riserva

Latte utilizzato del Grana Padano

Latte crudo bovino proveniente da allevamenti delle regioni Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, del Veneto e del Trentino nella provincia di Trento la denominazione di TrentinGrana.

Produzione del Grana Padano

Il latte, precedentemente decremato, viene messo in una caldaia da 1000 litri e scaldato alla temperatura di 31 – 33 gradi, dopo aver inserito il siero innesto, siero delle lavorazioni precedenti ricco di batteri lattici, si aggiunge il cagli di vitello che consente così la formazione della cagliata.

Al momento opportuno, la cagliata viene rotta fino ad ottenere dei piccoli grani grandi quanto un chicco di riso. A questo punto si aumenta la temperatura fino a 56 gradi consentendo alla cagliata di precipitare nel fondo della caldaia.

I granuli vengono lasciati riposare per oltre un’ora in modo da favorire l’aggregazione, poi tramite una pala di legno si creano le due forme chiamate Gemelle che tramite un telo di lino vengono estratte e messe nella forma chiamata fascera, dopo che hanno perso la maggior parte del liquido.

La salatura avviene  almeno dopo 36 ore di permanenza nella fascera, le forme di Grana Padano vengono immerse in una soluzione di acqua e sale per la salatura. Le forme rimangono in questa soluzione da un minimo di 14 ad un massimo di 30 giorni. Il sale ha la principale funzione di insaporire la pasta, eliminare il siero residuo e formare la crosta.

VEDI ANCHE  Lambrusco Mantovano DOC

Le forme salate vengono poste in camera calda dove verranno lasciate asciugare per ore.

Finiti tutti i processi di produzione le forme vengono portate alle sale di stagionatura dove resteranno per almeno 9 mesi.

Dimensioni della Forma di Grana Padano

Di forma cilindrica dal peso che puo’ variare da 24 kg ai 40 kg. Per ogni 15 litri si ottiene 1 kg di Grana Padano. La forma viene conferita dalla fascera, una fascia di plastica che ne consente la perdita dei liquido

grana padano
grana padano

tramite una leggera pressione. Successivamente si aggiunge una seconda fascera con rilievo che marchia tutta la forma con il marchio caratteristico del consorzio di tutela del Grana Padano.

 

Caratteristiche

Valori nutrizionali per 100 grammi di Grana Padano:

Calorie 398

Proteine 33 grammi

Carboidrati 0 grammi

Grassi 29 grammi

Acqua 32 grammi

Ricco di vitamine del gruppo B e A

Stagionatura

Da 9 mesi in poi. Dopo i 20 mesi diventa Riserva

La storia

Scopri come nasce uno dei formaggi più imitati al mondo

Post simili

Prosciutto di Parma DOP

sergio

Vino Colli Piacentini Ortrugo DOC

Fabio

Colli di Scandiano e Canossa DOC

Marco

Formaggio Marcetto

Eno

Formaggio Ricotta

sergio

Aceto balsamico: una storia ricca di tradizione e gusto

sergio

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More